Cerca nel sito

Tavola-disegno-6@8x-100-scaled
Tavola-disegno-6@8x-100-scaled
Tavola-disegno-5-copia-8@8x-100-scaled
Tavola disegno 5 copia 9@8x
Tavola-disegno-2@8x-100-scaled
Tavola-disegno-5-copia@8x-100-scaled
Tavola-disegno-3@8x-100-scaled
Tavola-disegno-5-copia-3@8x-100-scaled
Tavola-disegno-5-copia-6@8x-100-scaled
Tavola-disegno-5-copia-5@8x-100-scaled
Tavola-disegno-5-copia-7@8x-100-scaled
Tavola-disegno-5-copia-7@8x-100-scaled
previous arrow
next arrow

MANUALE DELLE VALVOLE INDUSTRIALI E DEGLI ATTUATORI

COD: 978-88-31221-56-6 Categorie: , Tag:

MANUALE DELLE VALVOLE INDUSTRIALI E DEGLI ATTUATORI

COD: 978-88-31221-56-6 Categorie: , Tag:

In Sintesi

Autore: Alberto Spotti

Sottotitolo: Tipologia, proprietà, caratteristiche tecniche e linee guida per l’esercizio e la manutenzione

Formato: 17x 24 cm.

Casa Editrice: Editoriale Delfino

ISBN: 978-88-31221-56-6

Numero di pagine: 304

Edizione: I edizione 2021

 

Sfoglia anteprima

Descrizione

L’uomo utilizza le valvole da più di 2000 anni e le valvole e gli attuatori sono stati indispensabili per la realizzazione sia della prima rivoluzione industriale, nella seconda metà del 700, che della seconda a fine 800. Il manuale è stato pensato con il duplice scopo di aiutare il lettore sia ad avvicinarsi al mondo delle valvole che nella scelta del prodotto corretto in funzione dell’applicazione. Particolare attenzione è stata dedicata all’approfondimento dei seguenti argomenti:

  • Definizione, tipologia e classificazione delle valvole
  • Criteri di scelta
  • Le valvole e le loro tipologie
  • I dispositivi di azionamento
  • I materiali
  •  La manutenzione

Autore

Alberto Spotti, Perito Meccanico e segretario tecnico di AVR. Dal 1991, per conto di ANIMA Confindustria, ha seguito i settori degli apparecchi e dei componenti per il condizionamento e il riscaldamento, del trattamento delle acque, la prevenzione incendi e il valvolame e rubinetteria.
AVR, federata ad Anima Confindustria, è l’associazione industriale di categoria che rappresenta le aziende italiane del settore valvole e rubinetteria. Costituita nel 1952, AVR raggruppa oggi oltre 60 tra le più qualificate e prestigiose aziende e contano 15 mila addetti e un fatturato di oltre 3,8 miliardi, di cui il 65% destinato all’estero e realizzano una vasta gamma di prodotti:

  • per l’edilizia civile (rubinetteria sanitaria, valvole per impianti di riscaldamento e valvole antincendio, componenti e accessori, raccorderie), per l’industria in generale e speciale (chimica, petrolchimica, energia, siderurgia, cantieristica navale e alimentare).
  • per le opere di pubblica utilità (acquedotti, impianti trattamento acque, depuratori e irrigazione).

Sommario

Prefazione
Introduzione / Scopo
Capitolo 1 – LA VALVOLA INDUSTRIALE E LE SUE ORIGINI
1.1 – Brevi cenni storici
1.2 – L’evoluzione degli utilizzi
1.3 – Definizioni, tipologia e classificazione delle valvole
1.4 – Terminologie di uso comune
Capitolo 2 – PREMESSA TECNICA
2.1 – Introduzione ai principali requisiti tecnici
2.2 – Programmi di calcolo a supporto della selezione delle valvole di regolazione
2.3 – Grandezze o parametri
Capitolo 3 – FLUIDI INCOMPRIMIBILI
3.1 – Coefficiente di portata (Kv-Cv)
3.2 – Cavitazione e flashing
3.3 – Flusso normale e flusso limite
Capitolo 4 – FLUIDI COMPRIMIBILI
4.1 – Gas e vapori
4.2 – Miscele di liquido e gas (o vapore)
Capitolo 5 – CENNI SU ALCUNI PARAMETRI DI VALUTAZIONE
5.1 – Perdite di carico equivalenti
5.2 – Classi di tenuta in linea e verso l’esterno
5.3 – Controllo della velocità
5.4 – Rumorosità
Capitolo 6 – CLASSIFICAZIONE DELLE VALVOLE E CRITERI DI SCELTA
6.1 – Classificazione 45
6.2 – Criteri di scelta 45
Capitolo 7 – LE VALVOLE E LORO TIPOLOGIA
7.1 – Paratoie
7.2 – Ghigliottina
7.3 – Valvole a saracinesca
7.4 – Valvole a globo (o a flusso avviato)
7.5 – Valvole a spillo
7.6 – Valvole a stantuffo
7.7 – Valvole a membrana
7.8 – Valvole a pinza
7.9 – Valvole a sfera
7.9.1 – Vantaggi e svantaggi delle valvole a sfera
7.9.2 – Criteri per la scelta della valvola a sfera
7.9.3 – Classificazione per soluzione costruttiva del corpo
7.9.4 – Classificazione per soluzione costruttiva della sfera
7.9.4.1 – Valvole a sfera flottante
7.9.4.2 – Valvole a sfera imperniata (o “Trunnion mounted”)
7.9.5 – Classificazione per destinazione d’uso
7.10 – Valvole a maschio
7.10.1 – Generalità
7.10.2 – Vantaggi e svantaggi delle valvole a maschio
7.11 – Valvole a farfalla
7.11.1 – Generalità
7.11.2 – Valvole ad asse centrato
7.11.3 – Valvole a semplice eccentrico
7.11.4 – Valvola a doppio eccentrico
7.11.5 – Valvole a triplo eccentrico
7.12 – Valvole di ritegno e ritegno intercettabile
7.13 – Valvole a soffietto
7.14 – Valvole di regolazione
7.14.1 – Valvole di regolazione a globo
7.14.2 – Valvole di regolazione a fuso
7.14.3 – Valvole di regolazione a farfalla
7.14.4 – Valvole di regolazione a globo
7.15 – Valvole autoregolatrici
Capitolo 8 – CARATTERISTRICHE COMUNI ALLE VALVOLE “LINEARI”
8.1 – Lo stelo di manovra
8.2 – La tenuta verso l’esterno
8.3 – La madrevite ed il cavalletto
8.4 – Accoppiamento e tenuta fra corpo e coperchio
8.5 – Gamma dimensionale e di rating
8.6 – Accessori
8.7 – Materiali, esecuzioni costruttive
Capitolo 9 – DISPOSITIVI DI AZIONAMENTO
9.1 – Definizioni
9.2 – Comando Manuale
9.2.1 – Tipologie
9.3 – Riduttori
9.4 – Cinematismi
9.4.1 – Cinematismo Pignone-cremagliera
9.4.2 – Cinematismo a glifo oscillante
9.4.3 – Cinematismo a vite senza fine
9.4.4 – Cinematismo a vite elicoidale 141
9.4.5 – Cinematismo rotanti a palmola
9.5 – Attuatori
9.5.1 – Attuatori elettrici
9.5.1.1 – Motori elettrici
9.5.1.2 – Gruppo di controllo
9.5.1.3 – Criteri di dimensionamento
9.5.2 – Attuatori pneumatici
9.5.3 – Attuatori idraulici/elettroidraulici
9.5.4 – Molle di ritorno e loro contenitori
Capitolo 10 – MATERIALI
10.1 – Materiali metallici
10.2 – Materie plastiche
10.2.1 – Cloruro di polivinile rigido (PVC-U)
10.2.2 – Cloruro di polivinile surclorato (PVCC)
10.2.3 – Polipropilene omopolimero (PP-H)
10.2.4 – Fluoruro di polivinilidene (PVDF)
10.2.5 – Criteri di scelta
10.2.6 – Resistenza chimica
10.2.7 – Comportamento alle sollecitazioni meccaniche
10.2.8 – Determinazione della pressione di prova
10.2.9 – Resistenza alla pressione interna col variare della temperatura
Capitolo 11 – RIFERIMENTO LEGISLATIVI E NORMATIVI
11.1 – Legislazione
11.2 – Normazione
Appendice 1 – VALVOLE SPECIALI
A1.1 – Valvole a gabbia e gabbia multipla e multistadio
A1.2 – Valvole “a salti multipli” – Esempio applicativo
A1.3 – Valvole a salti multipli
A1.4 – Valvole anticavitazione esempio applicativo
A1.5 – Valvole di sfiato
A1.6 – Idranti
A1.7 – Idranti Sottosuolo
A1.8 – Idranti Soprasuolo
Appendice 2 – MSS VALVE USER GUIDE 205 MSS VALVE USER GUIDE
1. – Scope
2. – References
3. – Selection
3.1 – General
3.2 – Pressure-Temperature Rating
3.3 – Bending Strength
3.4 – Fire Safety
3.5 – Pressure Surge
3.6 – Check Valve Application
3.7 – Throttling Service
3.8 – Temperature Changes
3.9 – Trapped Pressure
3.10 – Material Compatibility
3.11 – Operating Effort
4. – Shipping and storage
4.1 – Introduction 217
4.2 – Preparation for Transport
4.3 – Handling
4.4 – Storage
5. – Installation
5.1 – Introduction
5.2 – Inspection
5.3 – Threaded Valve – Pipe Assembly
5.4 – Flanged Joint Assembly
5.5 – Weld Joint Assembly
5.6 – Testing and Adjustment
6. – Operation and maintenance
6.1 – Introduction
6.2 – Operation. Manual Valves
6.2.3 – Globe type valves (straight, angle or Ypattern)
6.2.4 – Most valves in which the internal closure
6.2.5 – Ball, plug, butterfly, and non-wedging
6.2.6 – Thermal expansion and contraction
6.3 – Operation, Power Actuated Valves
6.4 – Fluid Dynamics of Shut-off Valve Operation
6.5 – Check Valves
6.6 – Quarter Turn Valves
6.7 – Noise
6.8 – Maintenance
ANNEX A – Referenced Standards and Applicable Dates
APPENDIX X1 – Reference Documents
APPENDIX X1 (Continued)
Reference Documents
Listing of MSS Standard Practices
Appendice 3 – MANUTENZIONE REGOLE, PROCEDURE E NORME DI RIFERIMENTO
A3.1 – Introduzione
A3.2 – Scopo e campo di applicazione
A3.3 – Qualifica del manutentore
A3.4 – Compiti dell’utilizzatore e del manutentore
A3.5 – Principali cause conducenti ad interventi manutentivi
A3.6 – Procedura di verifica e manutenzione
A3.6.1 – Generalità
A3.6.2 – Ispezione pre-installazione
A3.6.3 – Attrezzature di collaudo
A3.6.4 – Criteri di installazione – montaggio condotte e valvole
A3.6.5 – Avviamento degli impianti
A3.6.5.1 – Pulizia condotte
A3.6.5.2 – Valvole di isolamento o di intercettazione
A3.6.5.3 – Elettro valvole o valvole a solenoide
A3.6.5.4 – Valvole di non ritorno
A3.6.5.5 – Valvole di sicurezza
A3.6.5.6 – Valvole di controllo e regolatori
A3.6.6 – Manutenzione ordinaria
A3.6.6.1 – Ricondizionamento ugelli e dischi
A3.6.6.2 – Sostituzione membrane attuatore pneumatico
A3.6.6.3 – Manutenzione dei riduttori meccanici di manovra
A3.6.6.4 – Manutenzione di attuatori elettrici
A3.6.6.5 – Sostituzione degli anelli del seggio
A3.6.6.6 – Smerigliatura dei seggi della valvola
A3.6.7 – Camere premistoppa
A3.6.7.1 – Regolazione ordinaria del premistoppa
A3.6.7.2 – Sostituzione mandrino/stelo del premistoppa
A3.6.8 – Parti di ricambio
A3.6.9 – Risoluzione dei problemi
A3.6.10 – Riparazioni

PREZZO

27,00 

Recensioni

Recensisci per primo “MANUALE DELLE VALVOLE INDUSTRIALI E DEGLI ATTUATORI”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER













    *Tutti i campi sono obbligatori